username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pensando a te

Si rincorrono le stagioni,
l'estate ha giocato con l'autunno
che sta per prendere per mano
l'inverno.
Passano,
ancora più veloci qui,
dove tutto è amplificato,
dove tutto corre,
tutto ha fretta.
Il tempo è un corridore al traguardo
che deve arrivar per primo,
con le sue vittorie,
con le sue sconfitte.
Sulla strada dell'estate,
ha rapito i tuoi sogni,
ma il tuo sorriso no,
quello non si è mai spento,
è rimasto fermo,
giovane, luminoso,
tra le pagine di questa vita.
Soffiano le gioie ed i dolori,
pensando a te,
si riempiono di nuovi colori,
e l'azzurro del cielo
ti confonde con le nuvole.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • Giusy Lupi il 16/11/2010 15:37
    Splendida poesia, non posso aggiungere altro, solo i miei complimenti. Ciao Giusy
  • Anonimo il 15/11/2010 11:30
    Ma il tuo sorriso no, quello non si è mai spento, è rimasto fermo... dentro di me!
  • antonio pascarella il 14/11/2010 21:08
    Il tempo è un corridore al traguardo
  • Don Pompeo Mongiello il 14/11/2010 12:34
    Poesia ben scritta e musicale, quindi apprezzata e piaciuta.
  • Dolce Sorriso il 13/11/2010 22:15
    Laura cara sei fantastica... bravaaaaa
  • - Giama - il 13/11/2010 14:34
    e l'azzurro del cielo
    ti confonde con le nuvole...

    dolci e splendidi versi che contrastano un tema "amaro" come quello della morte!

    Bravissima!

    gia
  • Anonimo il 13/11/2010 10:54
    Quando si pensa alla morte la vita assume un valore unico... La vita non si deve dare per scontata... c'è un fine e lasciamo che sia... , un giorno, una dolce conclusione... per aver vissuto in pieno ogni emozione e poter dio ""ciao"... senza paura e rimpianti!
    Bellissima poesia, bravissima Laura!!!!!!!!!!!!!!
    Ti abbraccio
  • karen tognini il 13/11/2010 10:28
    Soffiano le gioie ed i dolori,
    pensando a te,
    si riempiono di nuovi colori,
    e l'azzurro del cielo
    ti confonde con le nuvole.


  • Daniela Di Mattia il 13/11/2010 10:08
    Quando le poesie sono scritte con la penna del cuore i versi assumono un'intensità tale da togliere il fiato! Mia hai commosso
  • Fabio Mancini il 13/11/2010 10:08
    Delicata e un po' nostalgica. Sei sempre tra le migliori penne. Un bacio, Fabio.
  • Alessandro Moschini il 13/11/2010 03:34
    Il tempo che passa può portare qualche ruga, qualche acciacco fisico ma per chi è un eterno sognatore non porterà mai acciacchi alla sua anima. Piaciuta.
  • denny red. il 13/11/2010 01:51
    splendida!!! laura..
    Il tempo è un corridore
    al traguardo, che deve
    arrivare per primo
    con le sue vittorie
    con le sue sconfitte.
    Bei versi!! ben scritta!!
    SEI IN FORMISSIMA!!!
    SEMPRE BRAVA!!!
    Un Abbraccio!!
  • loretta margherita citarei il 12/11/2010 21:32
    molto romantica
  • Salvatore Ferranti il 12/11/2010 20:39
    una poesia strepitosa...
    apprezzatissima...
  • Hila Moon il 12/11/2010 20:29
    scorrevole, intensa, molto sentita
  • Cinzia Gargiulo il 12/11/2010 20:03
    Intensa!...
    Ciao...
  • Sergio Fravolini il 12/11/2010 18:40
    Pensando a te in quel ricordo così bello.

    Sergio
  • Ugo Mastrogiovanni il 12/11/2010 17:46
    Sempre alta la coscienza poetica ed artistica di Laura Marchetti. Ancora una volta la esprime pienamente in questi versi e io la leggo sempre con molta ammirazione.
  • Simone Scienza il 12/11/2010 16:07
    Colori in frenesia
    e il tempo velocista
    d'un soffio corre via
  • Giacomo Scimonelli il 12/11/2010 15:44
    l'azzurro del cielo ti confonde con le nuvole... mi inchino a questi versi che personalmente reputo vera poesia
  • coccinella settantotto il 12/11/2010 15:41
    :bravoiaciuta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0