PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lo sboccio

Come stai?
Mi sento estraneato
lontano anni luce
da questo mondo
che mi passa accanto,
isolato con te
al sicuro
sotto una campana
di cristallo
e di contemplazione.
Come stai?
E la mia mano
sfiora il tuo viso
sul quale un sorriso
si apre come scrigno di luce
ad alimentare
la fotosintesi delle mie emozioni.
Senza parole,
senza più sentire
i rumori etnici di questo mercato
ma con gli occhi rivolti
soltanto a carpire
ogni minimo movimento degli occhi
ed i cuori a sentire
il più impercettibile movimento
sul tuo viso della mia mano
dove hai appena
dolcemente appoggiato la tua.
Come stai?
La tua mano si muove
piano sulla mia
e gli occhi bramano gli occhi
catturano sorrisi
mentre si ode solo
il dolce suono del lento sbocciare
di una rosa segreta nel cuore...
... senza spine.

 

0
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/05/2016 17:51
    Un serto ben meritato per questa tua eccezionale davvero!

8 commenti:

  • Alessandro Moschini il 14/11/2010 12:59
    Grazie mille Laura e Cri. Vi abbraccio.
  • Anonimo il 14/11/2010 09:08
    Sei bravo, hai dato ad una canzone la veste dell'arte...
  • laura marchetti il 13/11/2010 22:31
    una rosa... che sboccia di salute, l'amore è il rimedio migliore
  • Alessandro Moschini il 13/11/2010 21:19
    Grazie mille a tutte voi.
  • Alessandro Moschini il 13/11/2010 21:19
    Loretta... fuochino Mi ha ispirato "Miraggi" di Miguel Bosè..
  • loretta margherita citarei il 13/11/2010 21:04
    mi ricorda tu come stai di baglioni, piaciuta
  • Giusy Lupi il 13/11/2010 16:32
    Bellissima poesia, trasmette tanto amore.
    Complimenti. Ciao. Giusy
  • karen tognini il 13/11/2010 14:39
    La tua mano si muove
    piano sulla mia
    e gli occhi bramano gli occhi
    catturano sorrisi
    mentre si ode solo
    il dolce suono del lento sbocciare
    di una rosa segreta nel cuore...
    ... senza spine.


    Bellissima Ale... sono felice x te...

    k