username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Domenica è già finita

Tra vitelli e imbianchini
domenica è già finita

Aspettando la fine del mondo
in un fetido bar del centro
questa domenica s'è fottuta

Imbonitori e lugubri novizie
a est di un tiepido salario,
si dissolve
questa domenica
schizofrenica

Per tutte le domeniche della mia vita
andate, perdute, fottute, infreddolite,
macellate
io canto,
e salto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 13/11/2011 20:58
    eheh la noia può fare di questi scherzi! (ovviamente scherzo, mi piace come scrivi! )
  • vincent corbo il 13/11/2011 20:53
    Che velocità...
  • Anonimo il 13/11/2011 20:49
    è vero lo spirito è lo stesso... hai uno stile maledetto che mi piace molto sai?!
  • Alessandro Bartoli il 22/11/2010 12:28
    prima di scrivere il commento mi sono andato a rileggere alcune altre tue opere!... e la data di nascita... ho visto che di domeniche ne hai passate veramente tante!!!!! Bravo!!!
  • vincent corbo il 18/11/2010 11:03
    Grazie a tutti per i gentili commenti. Cara Rosanna, forse basta aggiungere un pizzico di autoironia e di autostima per superare certe giornate uggiose.
  • rosanna erre il 18/11/2010 08:55
    "macellata" rende cinicamente bene l'idea della domenica, sotto tanti aspetti.
    L'immagine finale mi lascia tra speranza, follia e rassegnazione, tutto insieme (Vincenzo, come ci riesci?!?)
    rosanna
  • loretta margherita citarei il 18/11/2010 08:47
  • - Giama - il 18/11/2010 00:34
    lo stile è sempre unico, unito ad un linguaggio veramente forte...
    sinceramente conquistato!
    Ciao Gia
  • Antonio Pani il 17/11/2010 19:03
    Scritto "verace" e diretto, che profuma di vita impegnata, di mancate soddisfazioni; il tutto unito alla consapevolezza che il futuro attende di essere scritto e vissuto in modo pieno e importante. Io l'ho sentita così. Mi è piaciuta, a rileggersi, ciao.
  • Giuseppe Tiloca il 17/11/2010 18:50
    E salta per le domeniche nuove, cerca di fare nuove esperienze per il giorno del Signore: merita di essere vissuto a pieno.
  • Simone Scienza il 17/11/2010 16:29
    Dibattersi, ribellarsi alle sabbie mobili
    d'un colloso passato
    che ci vorrebbe vinti

    Piaciuta davvero molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0