accedi   |   crea nuovo account

Messaggio

Il tempo passa inesorabilmente,
trascorrono i minuti, le ore,
come ogni giorno
intingo la penna nell'anima,
per lasciare sul foglio bianco
i segni del mio cuore.
Perché queste poesie?
nessuno capirà,
messaggi d'una vita in agonia,
per dire al mondo,
hai abusato
della mia fragilità.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • marinella addis il 23/11/2010 10:16
    i segni del mio cuore... si.. si scrive... per parlare... molto bella
  • Simonetta Mastromatteo il 21/11/2010 18:35
    Molto bella, triste, malinconica poesia. Bravo!
  • alice costa il 19/11/2010 13:31
    il tempo inesorabilmente scorre e di noi? ... sui fogli i segni del nostro cuore... splendida Orazio..
  • denny red. il 18/11/2010 03:58
    Ottima!!
    il tempo.. vita.. poesie..
    Bravo!! orazio.

  • laura marchetti il 17/11/2010 20:26
    il nostro passaggio lascia un'impronta lieve o pesante, ma testimone del nostro vissuto... bella e molto sentita
  • karen tognini il 17/11/2010 18:28
    Si il tempo... non aspetta nessuno..
    è una delle poche certezze...
    questo però ci deve far apprezzare di più la vita...
    al di la' delle nuvole c'è sempre uno splendido sole...

    ciao
    karen
  • Giacomo Scimonelli il 17/11/2010 18:27
    e tutto resterà scritto... chiunque conoscerà le tue gioie ed i tuoi dolori... bella poesia... condivido il tuo pensiero parola x parola

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0