username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Florence 2010: In ricordo di colui che guarda e tace

I' più usato motto fiorentino
l'è "i' buon dì si vede da' i' mattino"
e lo sa bene qui' marcantonio che guarda e tace
ma che da quando l'è nato un' c'ha pace.

L'è partito come impresa impossibile
perché i' pezzo di marmo gl'era fragile,
i' blocco gl'era troppo alto e stretto
e ciascuno ad abbandonar l'impresa si vide costretto.

Poi arrivò lui, i'Michelangelo scultore,
che da' i' marmo seppe fare
qui' bonazzo incantatore,
esaltato dagli artisti e apprezzato dalle signore.

Una volta che quella statua
l'era quasi terminata,
pe ' un' trascurar l'altrui opinione,
si nominò una commissione pe ' la su' collocazione.

Ma a Firenze un'si spicca certo pe ' decisione:
i' Botticelli nei pressi di' Domo volea i' David collocare,
i' Lippi davanti a'i' Palazzo Vecchio, a' i' lato della porta principale,
i'da Vinci sotto la Loggia dell'Orcagna lo volea posizionare.

Un' si pole certo dimenticare
che Leonardo l'era di' Michelangelo i' rivale
e pertanto mirava a celare
qui' ben diDDio che della vita gl'è i' sale.

Poero David tanto bello e travagliato,
continuamente disturbato;
poi novembre e unn'è certo i' tu' mese fortunato,
pe ' l'alluvione tu' se' stato risciacquato.

Oggi invece pe ' ricordare come l' andò la tu' sistemazione
la tu' copia l'è stata collocata su uno sprone;
tu guardi verso la cupola di' Domo
e tu vedi qui' bell'omo.

Ciascun fotografa mentre lui guarda e tace
e pensa: "Oh fiorentini che mi date pace?"
del resto, bel David, con Golia la fortuna t'ha già baciato;
i' quattro t'ha visto l'acqua e domani in piazza tu' vedrai i'prato.

 

l'autore Beatrice Faldi ha riportato queste note sull'opera

Tale lirica è dedicata alla manifestazione che si sta tenendo a Firenze per la settimana internazionale dei beni culturali e ambientali. Da fiorentina doc ringrazio di cuore gli organizzatori.


2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0