PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I sorrisi di un amico

Scrivimi... ti scriverò.
Raccontami... di te.
Ti parlerò più facilmente
poi di me.
Ma non punteggiare mai
il tempo di lunghi silenzi...
Sai, favoriscono l'oblio
di ogni amicizia
nel percorso della vita
che, inevitabile di affanni,
non ha spesso pronti
sorrisi d'aiuto
come, invece, quelli tuoi che,
se offerti di premurosi
inviti d'ascolto,
anche nella malinconia
più ostinata,
sapranno incoraggiare
di certezze, i miei.

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 02/08/2012 18:12
    Bella immagine di amicizia nel senso di condivisione e di aiuto reciproco. Un soffuso senso di malinconia può aprirci in questo modo ad un sorriso.

5 commenti:

  • Mattia Gatti il 02/12/2010 18:03
    leggendola ho percepito salire una brezza leggera. Timida e tenue ma decisa e ostinata.
    ... non serve che dica altro
  • augusto villa il 20/11/2010 23:44
    Che bello avere un amico/a che ci sappia ascoltare e capire...
    Bella poesia, Mariella!!! ---------
  • denny red. il 20/11/2010 01:00
    il dialogo, il sentirsi, il dirsi.. Ben scritta!!! Mary, Bravissima!!!!!
  • loretta margherita citarei il 19/11/2010 18:44
    giustissimo, condivido
  • Anonimo il 19/11/2010 12:45
    verissimo Mariella bisogna sempre parlarsi non evitarsi. ciao Salva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0