accedi   |   crea nuovo account

Sulitaria more

E rimane o spuorc
miezz a sta via
ca pur si chiove
l'acqua lava sul l'uocchie
e malincunia
int a stu core.
Core ferito, core malato
core ca cerca ancora.
Va cercanno l'ammore.
E cercanno se perde,
ancora.
na vota ancora
int' a l'uocchie tuoie.
E chiù tiempo passa
e chiù fa male
mo' c'arriva natale
n'anema sola
sulitaria more.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • salvo ragonesi il 20/11/2010 18:19
    bei versi sentiti piaciuta bravo
  • loretta margherita citarei il 19/11/2010 18:33
    n'anima sola solitaria e stanca, mi ricorda tu che nun chiagne antica canzone napoletana

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0