username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Messaggi d'autunno

È autunno
il cielo scaglia
le sue lacrime di cristallo
sul volto
solchi nella pelle
che segnano il passaggio
come l'aratro nella terra
prima di tornare zolla.

È autunno
profumato d'inverno
che bussa alla porta
con promesse di gelo
e pupazzi di neve
mani vuote di raccolto
e ancora nuovi semi.

È autunno
in questo timido bagliore
che mi conforta
appena sussurrato
eppure forte
nel prendermi per mano
aspettando il disgelo.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Sofia Rossi il 29/10/2011 17:47
    Non servono commenti. Bravissima 5 stelline
  • loretta margherita citarei il 23/11/2010 20:16
  • ELISA DURANTE il 23/11/2010 09:44
    Immagini bellissime e personali per una splendida poesia.
  • laura marchetti il 23/11/2010 08:34
    l'autunno sensazioni che partono da fuori, per entrare dentro
  • - Giama - il 22/11/2010 23:18
    poesia molto bella, emergono forti sensazioni, pacate emozioni dalla lettura di questi versi!

    sempre bravissima!
    ciao Gia
  • Giacomo Scimonelli il 22/11/2010 21:54
    autunno profumato d'inverno.. inverno che bussa alla porta...
  • Anonimo il 22/11/2010 21:21
    bellissima descrizione di questo momento, , poesia molto raffinata e ben scritta ciao Salva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0