accedi   |   crea nuovo account

Per voi

Pensate a quella piccola barca
che naviga in acque tempestose
dove un raggio di sole penetra
come possente lama nella carne
donandole la forza ed il coraggio.
Ascoltate il flebile lamento
di un respiro interrotto
senza pietà!
Deciso, continua a vivere
cibandosi della sua stessa speranza
e sprigionando energia
ad ogni suo piccolo movimento.
Parlatemi, quando potrete,
solo per raccontarmi di voi,
solo per mantenere viva
la mia natura di terrestre
che non concede sconti
a questa polverosa anima
racchiusa in una penna scura.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • ELISA DURANTE il 23/11/2010 09:38
    Accorata invocazione che si conclude con versi splendidi. Molto piaciuta!
  • laura marchetti il 23/11/2010 08:23
    bellissima! chiusa molto particolare e originale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0