accedi   |   crea nuovo account

Conserva i miei versi nel tuo cuore

Piango perché
ti vorrei qui con me,
perché vorrei
rivedere i tuoi occhi,
perché vorrei
che mi tenessi stretto a te,
perché vorrei
chiuderti tra le mie braccia,
perché vorrei
respirare l'odore dei tuoi capelli,
perché vorrei
legare le mie angosce al tuo sorriso,
perché vorrei
dissolvere sulle tue labbra le mie lacrime,
lacrime che sanno del sale amaro
di chi vive la sua vita sognando in solitudine,
di chi spera di trovare nell'azzurro dei tuoi occhi
la pace che ha sempre cercato,
quella pace che ha trovato solo una volta
in un giorno di ottobre in una città lontana.
Conserva questi miei versi nel tuo cuore,
e quando io non ci sarò più
fanne ghirlande di fiori
per il tuo giardino incantato.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • andrea piumedoca il 25/07/2015 12:54
    Vorrei, vorrei, vorrei... sognala tutte le notti e sarà sempre con te... bravo...
  • Doriano Aquino il 23/04/2012 13:21
    Molto intensa, bellissima poesia d'amore, bravo.
  • Anonimo il 18/08/2011 11:21
    Bella mio carissimo amico
    ...
    un abbraccio
    Angelica
  • loretta margherita citarei il 23/11/2010 20:11
    melanconici versi del rimpianto, come sempre sei super
  • Giusy Lupi il 23/11/2010 13:59
    BELLISSIMI VERSI, MI FANNO PENSARE A UN AMORE CHE TU VORRESTI ANCORA AVERE, MA NON LO SENTI PIU' COME AMORE, QUESTA È LA SENSAZIONE CHE MI HA LASCIATO NON SO' SE È CORRETTA.????? FORSE SARA' CHE IO IN QUESTO MOMENTO COSI' MI SENTO. COMPLIMENTI, ALLA PROSSIMA LETTURA, UN SALUTO. GIUSY

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0