accedi   |   crea nuovo account

Antica sofferenza

Dei tramonti
di nessun luogo
la tua anima insanguinata
chiama.

Solo croci
in questo amor mio
dove l'eternità
muore.

Lascia che ricordi il tempo
in cui tu non esistevi
dove io mi vedo
già dimenticato.

Stanco mi guardo
come protetto da un sogno
aggrappato al mio antico dolore.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Giusy Lupi il 30/11/2010 00:44
    Molto bella, Sergio. + 5 stelle. Grazie e complimenti. Giusy
  • Viky D. il 25/11/2010 23:14
    Un dolore che diviene tenera nostalgia...
  • Maria Teresa il 25/11/2010 12:20
    Malinconicamente e nostalgicamente bella.
  • Anonimo il 25/11/2010 11:35
    Bella. Scritta molto bene. Complimenti.
  • karen tognini il 25/11/2010 09:09
    Bella Sergio... la tua malinconia è avvolgente!
    ciao
    k
  • Anonimo il 25/11/2010 08:56
    Complimenti accompagnati da 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0