PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La mia Stella

Ci sei tu
nell'ultima ombra
che precipita nell'oblio freddo
e introvabile.

Vorrei sentire un tuo bacio
su questo cuore urlante
che non ti trova.

E dove l'amore ancora
farà sera
non appena l'ultimo fiore
sarà svanito.

M'avanza
il mio giorno
dove tu
mi cerchi ancora.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Giusy Lupi il 30/11/2010 00:34
    Il mio giorno dove tu.. mi cerchi ancora.
    Piaciutissima. Giusy
  • Anonimo il 29/11/2010 17:02
    evviva quel raggio, allora...
  • loretta margherita citarei il 28/11/2010 09:54
    stupenda, un raggio di sole apre la tua tristezza, piaciutissima
  • karen tognini il 28/11/2010 09:44
    Sei molto bravo Sergio.. riesci a trasmettere tutto il tuo sentire...

    bellissimi versi...

    ciao
    k
  • laura marchetti il 28/11/2010 09:34
    si respira dolcezza e speranza...
  • Giacomo Scimonelli il 28/11/2010 09:30
    bravissimo
  • Anonimo il 28/11/2010 00:40
    Talvolta ci vuole un po' di tempo prima d'incontrare l'anima gemella.
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0