PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore mio

Lasciami di inverno,
quando il freddo,
può ibernare il mio volto.
Baciami nell' estate,
quando le tue voglie,
sono più calde
delle sabbie.
Corriamo verso la vallata,
il sole sorge una sola volta,
e tarda se non ci vede arrivare,
Come un genitore in pena
una rondine vola
ad aspettare i nostri baci,
appena li vede
scappa e capisce che è la primavera.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Federica Cavalera il 07/12/2010 23:59
    sempre stupende le immagini accoppiate ai sentimenti, alle emozioni, alle azioni. molto intensa e dolce
  • patty picci il 30/11/2010 17:27
    molto dolce e molto bella
  • Don Pompeo Mongiello il 30/11/2010 16:55
    Poesia apprezzata e piaciuta. Complimenti!
  • ANGELA VERARD0 il 30/11/2010 16:02
    molto delicata... un tiepida brezza in questo giorno di inverno

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0