username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sono

Sono una nuvola nel cielo d'inverno.
Sono una nave nel mare in tempesta.
Son la regina di un re senza nome.
Piango per gente che non conosco,
rido se soffro eppur non mi ammalo.
È la mia stessa forza che mi ammala.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Rosarita De Martino il 27/03/2011 08:22
    Cara Letizia, ti ringrazio per la tua capacità di sapere esprimere con delicatezza i sentimenti profondi dell'animo umano che io condivido. Con simpatia e stima. Rosarita
  • Mat S il 15/03/2011 12:50
    Sei... un'anima delicata e profonda
  • Anonimo il 22/01/2011 17:43
    Introspezione accurata.
    Bella.
  • Raju Kp il 02/01/2011 01:54
    Ultima rim a chuide il significato Della froze con quake una Donna nasce e per quale auto distrugge... i'amore. Questo penso io di tua bella poesia
  • Ugo Mastrogiovanni il 17/12/2010 09:28
    Sarei portato a dire che questi versi sono il risultato della serietà del pensare. Un linguaggio diverso dal convenzionale, dallo schematico; leggere il corpus delle sue espressioni, mi far considerare con nostalgia un certo bisogno d'astratto che invade la brava Letizia Salerno.
  • Rosarita De Martino il 17/12/2010 07:27
    Con versi musicali hai saputo descrivere il cammino della tua esistenza e il ruolo speciale che hai verso il creato e verso i tuoi simili. La tua è una poesia ricca di valori. A presto rileggerci. Rosarita
  • Anonimo il 16/12/2010 12:49
    Poesia breve che ha, cmq un suo senso ben radicato.. io la trovo interessante, un ottimo viaggio alla riscoperta di se stessi..
  • laura cuppone il 01/12/2010 17:07
    mi ricordala stella di Hesse...

    Laura
  • Anonimo il 01/12/2010 13:01
    Bella. Tu sei, in quanto esisti come essere umano unico, irripetibile, universale. ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0