username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Splendera' la notte

Solitudine
nelle rughe del tempo che passa

come foglie d'Autunno cadono sogni
sulla terra bagnata di rugiada

Non si contano i giorni d'amore...
si contano le ore dall'oblio

Il tempo se ne va
e
nell'eternità del sole
con
le nostre anime
in vortici di stelle

splenderà la notte

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Anonimo il 04/12/2010 17:44
    Perdonami, ultimamente in questo sito sono un po latitante, ma ci sono e torno... a leggere poesie belle come questa!
  • Salvatore Ferranti il 02/12/2010 13:12
    una poesia che regala forti emozioni...
    bravissima
    kiss
  • Alessandro Moschini il 02/12/2010 11:34
    Molto bella e particolare. Bella l'immagine dei vortici di stelle. Brava Karen.
  • laura marchetti il 02/12/2010 09:18
    solitudine, scorrere inesorabile del tempo che solo l'amore può vincere...
  • Simone Scienza il 02/12/2010 00:01
    Vinceremo anche il tempo
    nell'immensità della notte
    impressi nelle stelle

  • Aldo Riboldi il 01/12/2010 23:14
    Bellissima poesia... vortici di stelle... splenderà la notte...
    complimenti!
  • - Giama - il 01/12/2010 23:09
    nell'eternita' del sole con le nostre anime in vortici di stelle
    splendera' la notte

    incantevoli versi!

    ciao Gia
  • denny red. il 01/12/2010 20:16
    SPLENDIDA!! MELODIA, KAREN,
    NON SI CONTANO I GIORNI..
    IN VORTICI DI STELLE
    SPLENDERÀ LA NOTTE.
    MAGICA!!! CIAOOOO!!!!
  • Elisabetta Fabrini il 01/12/2010 19:40
    La notte splende dove la luce continua a brillare...
    Bellissima poesia!
  • rea pasquale il 01/12/2010 17:21
    Bravissima.
    Una karen che trascina e affascina.
    Complimenti
    Un abbraccio
  • Giuseppe Amato il 01/12/2010 15:24
    Desolata cosmicità... senso di attrazione verso un imbuto stellare che inesorabilmente ci attrae e neache l'amore, quello terreno, riesce a frenare, anzi in un certo senso ne eesalta il sentire e ne accelera il risucchio... delicata come sempre
  • Anonimo il 01/12/2010 14:35
    Bella, bello lo scorrere del tempo
    nell'Amore, nell'oblio...
  • Anonimo il 01/12/2010 12:59
    Molto bella e splendente come un vortice di stelle. ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 01/12/2010 11:59
    Solitudine nelle rughe del tempo... un solco dove non si conta i giorni d'Amore... ma in ore d'oblio...
    il tempo va via... e nell'eternità del sole... le nostre anime in vortice di stelle..

    Splendida Karen... Splendera' la notte..
  • Jack Ford il 01/12/2010 11:42
    Brava karen, mi ha colpito questa tua, tenera poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0