username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Uomini di Dio

Sui monti algerini
un'oasi di pace,
intorno la gente
assorbe l'amore.
Preghiera e lavoro,
intreccio virtuoso
per frati toccati
da grazia divina.
Un'ultima cena
fra indomiti volti,
paura s'annuncia,
una lacrima scende,
ma senza scalfire
un'estrema certezza:
la morte innocente
rivela un amore
più forte dell'odio.

 

l'autore Maurizio Cortese ha riportato queste note sull'opera

Ispirata all'omonimo stupendo film sulla vicenda dei sette monaci francesi martiri della fede nel 1996 in Algeria.


0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • laura marchetti il 02/12/2010 09:07
    l'amore vince sempre sull'odio è una lotta persa in partenza... bellissima riflessione
  • Salvatore Ferranti il 01/12/2010 19:54
    sempre molto belle ed originali le tue poesie...
  • Giacomo Scimonelli il 01/12/2010 16:26
    anche io mi unisco ai complimenti di Enrico... bravo... piaciuta
  • Enrico Scarcella il 01/12/2010 16:16
    Bellissima poesia, ti faccio i miei complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0