username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dicembre

Labbra socchiuse
soffiano calore
su vetri appannati
da gocce d'inverno.

Dicembre malinconico
urla nel vento
gela nei piedi
in poltiglia di fango e neve.

Cadono tue carezze
dalla sommità del cielo
sfiorando i miei fianchi
morbidi e vellutati.

Di luce mi vesto
e sorrido nel cuore
Natale con te
è
stella d' Amore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Anonimo il 04/12/2010 17:48
    Una stella d'amore,
    un natale di fusione!
    brava Eli,
    bella!
  • Don Pompeo Mongiello il 03/12/2010 18:02
    Una poesia scritta con maestria, che dando calore al cuore rende anche questo mese accettabile. Complimenti vivissimi!
  • - Giama - il 02/12/2010 23:49
    adoro dicembre e gli ultimi versi sono semplicemente una meraviglia!
    sempre più brava Ely!
    Ciao Gia
  • Simone Scienza il 02/12/2010 21:05
    L'amore è il miglior riscaldamento,
    accarezza l'anima
    scioglie il tormento

    Brava Ely
  • karen tognini il 02/12/2010 21:05
    Di luce mi vesto
    e sorrido nel cuore
    Natale con te
    è
    stella d'Amore

    Bellissima Ely...
  • loretta margherita citarei il 02/12/2010 20:53
    ma che bella!
  • Laura cuoricino il 02/12/2010 19:09
    ... sarà un Natale d'Amore, come lo hai descritto, tenera Ely!!!
  • Giacomo Scimonelli il 02/12/2010 18:21
    bellissima
  • Anonimo il 02/12/2010 13:59
    Poeticissima... Brava!!!

    Ciao
  • Anonimo il 02/12/2010 13:56
    Bella poesia.
  • Salvatore Ferranti il 02/12/2010 13:15
    invece questa poesia è bella, evocativa..
    mi piace
    baci
  • Vincenzo Capitanucci il 02/12/2010 09:30
    Carezze celesti...è un Natale con Te... una stella... accesa nel cuore...

    Bellissima Ely.. mi vesto di luci... dai morbidi fianchi... wow wow... wow..
  • laura marchetti il 02/12/2010 09:27
    bella! parti dal freddo per poi giungere al caldo di un camino acceso..è come aprire una porta ed essere avvolti dal calore che non costa niente che tutti abbiamo... la porta del nostro cuore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0