PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solitudine invernale

Quando
intorno a me
tutto tace,
avvolto
sotto un manto bianco
e un cielo capriccioso
e scuro,
mi sento solo
e malinconico,
e speranzoso
il primo cinguettio
del mio passerotto
attendo.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • coccinella settantotto il 02/12/2010 22:40
    multo piaciuta!
  • Chirio Giocoliere del Verbo il 02/12/2010 22:02
    mooooooooooooooolto poetica visione.
  • ELISA DURANTE il 02/12/2010 19:48
    Che bell'intuizione poetica! Bravissimo! Cip, cip!
  • laura marchetti il 02/12/2010 17:39
    è come se la vita aspetasse ovattata, attutita, quasi cancellata... ma poi riesploderà improvvisa... come una gioia nel petto. GRANDE DON!
  • Giusy Lupi il 02/12/2010 15:10
    Mi sento solo e malinconico, e speranzoso... Molto piaciuta, l'inverno, la pioggia e il cielo scuro, mi mettono molta tristezza.
    Ciao Don, buona giornata, alla prossima lettura.
    Giusy

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0