username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio Tesoro

Appendimi per un piede
a testa in giù
all'albero maestro della nave

dalla mia anima
scivolerà una custodia
in similpelle
con dentro una mappa

aprila
Ti porterà
attraversando un oceano scintillante d'Amore
all'isola dei miei occhi
alla roccia del mio cuore


vicino alla fonte
in una piccola vallata

dalla vegetazione lussureggiante
bagnata da acqua e sole

una capanna

fra quattro assi messi in croce da esotici pensieri
e quindici libri di poesie in fogli volanti

troverai

sotto il materasso di piume
un forziere
stracolmo di dobloni d'oro

immagini accumulate da un uomo in danza inebriato dal suo vivere con Te

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • - Giama - il 03/12/2010 23:46
    assolutamente da trattenere caro Vin,
    la trovo bellissima!

    ciao Gia
  • loretta margherita citarei il 03/12/2010 21:34
  • Elisabetta Fabrini il 03/12/2010 21:25
    Proprio un bellissimo tesoro...!!
    Sempre grande vincenzo!!
  • Salvatore Ferranti il 03/12/2010 19:01
    sempre bravissimo.
    poeta eccelso...
  • Cinzia Gargiulo il 03/12/2010 18:22
    Zì... zì... proprio un bel tesoro!...
    Ottima poesia Vincè!...
    Buon fine settimana!...
  • Don Pompeo Mongiello il 03/12/2010 17:59
    Una poesia magistralmente ben scritta e musicale. Molto apprezzata e piaciuta.
  • laura marchetti il 03/12/2010 13:03
    MAGNIFICA!!
  • Patty Portoghese il 03/12/2010 11:45
    Bravissimo super V, uno stile un po' diverso, molto apprezzato
  • Annamaria Ribuk il 03/12/2010 11:28
    ... caccia al tuo Tesoro... con un gioco... alla ricerca delle emozioni... tra i versi pieni d'Amore... che fanno sognare... un mondo migliore... bacio Ann!
  • Giacomo Scimonelli il 03/12/2010 11:18
    molto bella
  • Anonimo il 03/12/2010 10:42
    Sempre in sfavillanti lidi mi porti, e senza pagare nessun pedaggio, mi porti appeso sull'albero Maestro.. ciumbia!
  • Anonimo il 03/12/2010 10:06
    Immagini accumulate da un uomo in danza inebriato dal suo vivere con Te... e cos'altro può dire un uomo innamorato, è tutto in questa frase meravigliosa.
  • karen tognini il 03/12/2010 10:02
    fra quattro assi messi in croce da esotici pensieri
    e quindici libri di poesie in fogli volanti

    troverai

    sotto il materasso di piume
    un forziere
    stracolmo di dobloni d'oro



    eh... si... un tesoro che non scordera' mai...
    poesia... poesia.. poesia.. sei Tu... Vincent

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0