PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non ho esperienza di te

E mi manca la vita
quel sospiro che si sdraia
furtivamente
sul letto del mondo.
Come un albero
che ha perso
tutte le sue foglie
ho freddo.
Con gli avanzi
della natura
cerco di tratteggiare
i lineamenti del tuo volto,
la forma dei tuoi occhi
lo spessore delle
tue labbra.
Non mi riesce:
non ho esperienza di te
ma di questa attesa solenne
che incatena la mia volontà
amputa la gioia
mi fa sentire
naturalmente a
metà

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Aedo il 03/12/2010 19:56
    Quando ci sentiamo privati del senso profondo della vita, allora ci aggrappiamo ai ricordi di un'età passata... Bella poesia!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0