accedi   |   crea nuovo account

Guardo Lei e penso a Te

In questa notte quasi senza stelle
apro il mio sguardo a cercar la Luna
custode silente dei desideri e sogni
guardo Lei e penso a Te
che fai battere il mio cuore,
tutto mi parla dello sfiorarci
dei nostri pensieri
dell'intrecciar delle emozioni
che raggiungono gli anfratti
più reconditi dell'Anima...
quelle dolcissime cavità
che si riempiono col profumo
di quel Fiore che sei Tu...

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0