PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solo per loro

Gli occhi pronti a scoppiare
nell'attimo fatale
nessuna pietà
solo la mia libera volontà
di distruggere ciò che mi ha distrutto
Muori e sprofonda
nell'abisso
dell'inferno
troppi esseri sono stati
immolati sull'altare
della tua sporcizia.
Non sei più parte della terra.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Marco Ambrosini il 22/09/2011 13:38
    violenta e impetuosa mi piace
  • ELISA DURANTE il 07/12/2010 08:58
    Ti sento un pochino arrabbiatino... Ottimo tirare fuori la rabbia, altrimenti si implode!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0