accedi   |   crea nuovo account

Nel casco

Stai perdendo tempo
Tutto ciò che ti rimanda la visiera
Sono riflessi di vita
E non puoi cancellarli
Non puoi fermare quel film
Vorresti guardare avanti
Invece pensi a ieri
A lei
Il suo fantasma si agita
Dentro al casco non c'è più solo la musica
C'è la sua voce, la sua risata
C'è lei
Ci siete voi
Quanti chilometri assieme
Quanti momenti di vita
Momenti
Ricordi che ora ti si affollano nel casco
Apri la visiera, fa freddo
Per un piccolo, intenso momento,
respiri il freddo, respiri tristezza.
Chiudi ed il film riprende
Quanto manca a casa?
Guardi la strada, e vedi il vuoto
Un prato, ti fermi
Una sigaretta, un pensiero
Poi guardi la moto
L'accarezzi con lo sguardo
Lei è ancora lì, sul suo cavalletto
T'aspetta, il tuo viaggio t'aspetta
È sera
Nel buio, lontano, s'accendono le luci
Nel tuo oggi, ora, c'è solo buio

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 02/06/2011 11:36
    Dolorosa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0