username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Canto di una zanzara spiaccicata

Zanzara spiaccicata sul vetro
inchiodo cielo azzurro e rami
forse anemoni, nasturzi, tulipani maschi
inneggianti al buon vento.
Ma dietro gli occhi le tue gambe occhieggiano
divaricate sul sedile dell'auto
e mi sturbano ancora, lo confesso
quei pilastri d'impudicizia ignara
tappezzata di jeans.

Sposto la leva del cambio sulla quinta
bevo una pinta di nonchalanche
sbavata di rossetto, m'accendo un bidi
dèvio sul ciddì.
Vasco urla io no, io no, io no...
io non ti dimenticherò. Lo copro
con il mio canto a squarciagola
mentre dal finestrino scorre
il paesaggio incongruo
del nostro sbandamento.
Acqua in curva, tempeste di non detti
pioggia d'accuse, gatti fradici sui tetti.

Eppure
spuntavano le fragole ogni tanto
gelsi sugosi rubati all'arciprete
nomignoli, peluche da vergognarsi.
Sai che ti dico? Non era così male
bagnarsi.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • augusto villa il 24/11/2011 16:32
    Dice bene Bruno... Coinvolgente e ben scritta.
    -------------
  • mauri huis il 14/05/2011 17:58
    quasi un racconto, molto diretto e sincero. piaciuto. complimenti
  • Bruno Briasco il 05/05/2011 18:19
    Coinvolgente... bella... complimenti
  • Salvatore Cipriano il 16/01/2011 21:44
    Spero che il soggetto con cui andavi in macchina non sia una zanzara spiacciata, altrimenti... che gusti!!!!!!!
  • Anonimo il 18/12/2010 20:35
    Dopo aver letto questa poesia mi son detto: anche poetessa? allora è troppo... poi, curioso di vedere se eri maggiorenne, ma io pensavo di no leggendo questi versi, sono venuto a visitare il tuo profilo e quando ho visto la tua data di nascita ho pensato... ah ah ah... anche spiritosa. ciaociao, sei una forza
    P. S. ma che cacchio è il bidi... un acrostico?
  • giovanni crisostomo il 18/12/2010 10:34
    Molto originale, giovanile, affascinante. Complimenti.
  • Alessandro Bartoli il 08/12/2010 11:11
    CHE SPETTACOLO!!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0