accedi   |   crea nuovo account

Attraversami l'anima

Attraversami l'anima
con quei tuoi occhi grandi e
profondi che dicono la tua verità.
Passami accanto solo per un istante,
fammi contemplare la tua immensità.
Iniettami con il tuo verbo un pò
della tua infinita dolcezza,
ogni volta che
i nostri sguardi si cercano
e ogni volta che
i nostri mondi si mescolano...
Il livido cielo notturno
orfano di stelle è
ostaggio di una stanca luna
che s'illumina soltanto quando
mi doni il suo sorriso sincero.
Quando mi passi accanto,
la mia anima arida e
desertificata rifiorisce
e tutto intorno a me
rinvingorisce.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 13/09/2011 07:59
    I nostri mondi si mescolano... e tutto intorno a me rifiorisce...

    Una bellissima poesia d'Amore Enrico... ed anche un messaggio per l'umanità... che avrebbe bisogno di un sincero sorriso...
  • Daniela Di Mattia il 08/12/2010 14:27
    "Il livido cielo notturno
    orfano di stelle è
    ostaggio di una stanca luna"
    Applausi per te!!!!!! È stupenda!!!!