PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E colpisce di nuovo il dolore

Perchè è tutto così
complesso
con te?
Perchè non troviamo
un degno
accordo
per andare
avanti?

Cerco una libertà
vigile ed accurata
come sono ora
è il completo
vuoto
da colmare
con qualcosa di duraturo,
materiale.

Ho bisogno
di te
non ci sei.
Anche di te
ma non ho visto nulla.
Non capisci
ci stiamo allontanando
e non importa fin dove
lo stiamo facendo.

E colpisce di nuovo il dolore.

La libertà
cercala
onorala
io sto arrivando.

 

2
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Simone Scienza il 09/12/2010 10:44
    Mi unisco a Laura... bravo Giuseppe
  • Pietro Saltarelli il 08/12/2010 22:04
    Piaciuta...
  • Federica Cavalera il 08/12/2010 18:40
    infatti la libertà si trova nell'amore al di fuori è solo illusoria. bella, vissuta, intensa e sofferente.
  • Maria Teresa il 08/12/2010 17:25
    Bella, anche se dolorosa.
    Ciao Giuseppe.
  • laura marchetti il 08/12/2010 08:28
    BELLISSIMA... LA LIBERTA' COS'È SE NON LA SI CERCA DENTRO L'AMORE?
  • Cinzia Gargiulo il 07/12/2010 23:45
    Si sente tutta la tua sofferenza... mi spiace.
    Bella poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0