PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Illusioni

Aria di nuovo si prospetta all'orizzonte
Ma odora di vecchio
Solite frasi,
solite parole,
scorrono in un dialogo.
Solitudine compare,
angoscia ti ha attanaglia,
stringe la gola,
blocca le ali ai pensieri.
Amore ma che cos'è l'amore
se non un'illusione?
Malinconia di pervade
pensieri ritornano
a quando credevi che l'amore esistesse
che tutto fosse possibile,
superabile,
il disincanto ora ti pervade.
te lo senti fin nelle ossa quel freddo
Ideali si alternano alla voglia di compagnia
Ma ritrovi in questi l'unica tenera consolazione
Un momento in cui assapori la libertà
La libertà di essere te stesso
senza compromessi.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Grazia Denaro il 20/01/2012 16:39
    Poesia introspettiva e molto riflessiva bella!
  • raffaella amoruso il 02/01/2011 14:57
    comunque sia la libertà di essere se stessi, sempre... senza compromessi!
  • giovanna raisso il 08/12/2010 23:17
    aria nuova eppure già stantia.. solitudine e desiderio di compagnia.. nella difficile definizione di "libertà"..
    brava Federica
  • Don Pompeo Mongiello il 08/12/2010 19:33
    Già da questa tua unica, si vede la stoffa di una vera poetessa. Brava davvero!
  • Giuseppe Tiloca il 08/12/2010 18:30
    Bella, era lenta nella lettura, sarà perchè sono stanco. Ma comunque, porta ad una riflessione, ed è molto ben scritta. Benvenuta
  • Federica Cavalera il 08/12/2010 18:22
    infatti nella mia poesia si deve intendere una doppia illusione... illusione che magari ci possa essere amore in una storia e illudersi che non amando ci possa essere libertà. questo è più o meno il senso dei miei versi.
  • Anonimo il 08/12/2010 18:18
    Io sto vivendo questa sensazione. Un amore sorto dal nulla, coinvolgente, passionale ma con tanta incostanza e tanta povertà interiore. Ma la ritrovata libertà non ti porta gioia, ti da uin senso di malessere e di conflitto interiore difficile da sanare.
  • antonio pascarella il 07/12/2010 23:51
    Amore ma che cos'è l'amore
    se non un'illusione?

    (l'amore è uno scherzo che ci hanno voluto fare.)

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0