PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Paesaggio d'autunno

Passeggiando per i viali desolati
Foglie ingiallite cadendo dagli alberi
ormai spogli,
volteggiano nell'aria,
alcune s'accartocciano sotto i nostri piedi.
Colori d'autunno,
rosso,
giallo,
marrone,
si fondono con il verde intenso dell'erba
rinvigorita dalle piogge.
Un ruscello
scorre imperterrito sotto un ponticello.
Mi fermo.
Chiudo gli occhi
abbandonandomi su di una logora staccionata
e quell'odore acre d'autunno
mi afferra in un abbraccio melanconico.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 11/12/2010 16:23
    Bella.. la stagione che mi è più cara, evoca ricordi e fa nascere malinconie tenere come l'ultimo sole. ciaociao
  • Daniela Di Mattia il 09/12/2010 08:47
    Emozioni ben delineate per immagini e sensazioni, brava!
  • giuliano cimino il 09/12/2010 00:35
    malinconico come l'autunno bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0