accedi   |   crea nuovo account

Anima

I tuoi silenzi vorresti urlare
e aprir cassetti da ricordare,
eppur rifuggi la porta al canto,
unico accesso al divino incanto...

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 16/05/2011 07:20
    un adescrizione stupenda di un'anima
  • Filippo Minacapilli il 10/03/2011 17:38
    Amo le poesie brevi, incisive, significative
    "Anima" lo è
    Bella!
  • Aedo il 04/02/2011 15:08
    Poesia molto significativa: a volte dobbiamo sospingere lontano le urla, la rabbia e ripiegarci nel silenzio di noi stessi, per ritrovare la nostra unicità.
    Ignazio
  • Anonimo il 12/01/2011 16:57
    bellissima poesia
  • Ugo Mastrogiovanni il 03/01/2011 09:31
    Giusy Grasso medita e canta la storia della sua anima, la considera simpaticamente quasi un elemento misterico nella parte più religiosa del suo significato e ne riconosce con affetto la sua inevitabile necessaria presenza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0