username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Firenze

Tra scintillii di luci natalizie
Firenze magica
di vita e colori

cornamuse in incanti d'autore

piazze di gente che viene...
che va

Sembra tutto perfetto in piazza della Signoria
signori guardan le vetrine

La fontana del Nettuno
splende
il Biancone sembra guardarmi
sorrido
gli strizzo l'occhio
e via...

Ponte Vecchio con ori e rubini
mi chiama

guardo come una bambina stupita
brillanti smeraldi
e penso

a tutta la poverta' del mondo

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Dolce Sorriso il 10/12/2010 22:19
    una poesia che fa sognare... bella!!!
  • Barbara Scarinci il 10/12/2010 21:47
    ... e proprio in questo periodo dell'anno in cui sfarzo di luci lampeggianti e vetrine colorate che attirano i clienti, si dovrebbe pensare a tutte le persone che purtroppo hanno poco o niente! Bella la poesia e bella Firenze!!!
  • Anonimo il 10/12/2010 21:28
    Splendida citta... e vista con gli occhi attraverso la tua bella poesia, diventa qualcosa di più.

    S
  • Alessandro Moschini il 10/12/2010 20:58
    Eh... hai proprio ragione Karen... Bella riflessione... Un abbraccio.
  • laura marchetti il 10/12/2010 20:29
    UN GIRO CON TE A SPASSO PER LE VIE DELLA BELLISSIMA FIRENZE... E UNA RIFLESSIONE PROFONDA CHE RALLENTA IL RESPIRO E IL PASSO
  • Anonimo il 10/12/2010 20:26
    Molto bella Karen, una perfetta descrzione
  • denny red. il 10/12/2010 20:24
    Ottima descrizione, si Firenze è una bella città, poi.. la tristezza di questo mondo..
    Brava!!! Karen

  • giorgio giorgi il 10/12/2010 16:45
    Si, belli questi momenti di vita di una grande città e della gente nell'atmosfera del Natale.
    Sempre attuale il contrasto tra la scintillia e la miseria.
  • Paola B. R. il 10/12/2010 15:57
    Bellissima!!!!
    E come non potrei concordare...
    Però, ti sei fatta accecare dai lustrini,
    senza approfondire l'anima...
  • Salvatore Ferranti il 10/12/2010 13:20
    adoro firenze... il tuo è un bel ritratto.
    un abbraccio
  • rea pasquale il 10/12/2010 12:51
    che bello rivedere Firenze attraverso la tua poesia, senza dimenticare i problemi di questo mondo.
    bella e sensibile.
    un abbraccio

  • Elisabetta Fabrini il 10/12/2010 12:43
    Hai descritto benissimo una città incantevole, come solo tu sai fare.
    Ci hai portato con te su quel magico ponte dove tutto brilla e luccica, davanti a quel David che intimorisce... pur non dimenticando chi sta pegggio di noi.
    Bravissima Karen!
  • Vincenzo Capitanucci il 10/12/2010 11:59
    Ci accompagni per mano.. in questa splendida città... donandoci una presa di coscienza...

    Bellissima Karen.. sembra Tutto perfetto... in questa atmosfera di festa... ma penso... fra brillanti e smeraldi... alla povertà nel mondo..
  • antonio pascarella il 10/12/2010 11:54
    non sono mai stato a Firenze, ma tu mi ci hai portato
  • Simone Scienza il 10/12/2010 11:39
    Nei luccichii incantevoli di Firenze
    un riflesso dei tristi inaccettabili lucciconi del mondo

    ... dacci oggi la nostra Karen quotidiana... grazie K
  • vincent corbo il 10/12/2010 11:24
    Mi sembra di camminare per le vie di questa splendida città.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0