PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'eco dei ricordi

L'eco dei ricordi svanisce nella notte
aggrappandosi alle stelle
barcollando tra le folle.
Risale dal mare
ingrossando quel dolore
eterno
lancinante
levigato dal tuo odore
che alimenta senza sosta
il ricordo di un amore.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 10/12/2010 21:23
    molto bella...
    concordo pienamente con Laura ed Ugo.
  • laura marchetti il 10/12/2010 20:23
    VERAMENTE BELLA!
  • Ugo Mastrogiovanni il 10/12/2010 12:56
    Quasi assordante il turbamento reso da questi ricordi. L'autore si dibatte tra le amate figure che la memoria gli restituisce e le partecipa con palese concretezza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0