accedi   |   crea nuovo account

L'abitudine uccide

-Sei morto, non lo sai?
Ovvio, altrimenti non lo saresti.-
-Ma che cosa dici mai?
Se lo fossi non mi parleresti;
ma forse tu lo dici
perchè sempre si ripetono i miei gesti.
Ora qui ci sono le mie radici
e tutta la nostra tradizione
che tutti, parenti e amici,
onorano in ogni azione.
Guarda il Sole, guarda il Mare,
ogni giorno c'è ripetizione
e anche un gatto per mangiare
ogni giorno esce a caccia.-
-Della Natura non ti fidare:
può sembrare che ti compiaccia
ma sappi che un giorno ride
e l'altro cambia faccia.
Tutti i dì qualcuno uccide
ed anche in questo momento
la tua mente lide:
grazie a me che provocarti è mio intento.
Tu ripeti i tuoi rituali,
tu richiami ogni evento,
ma sappi che tutti sono casuali
e sei tu che combatti
per renderli sempre uguali.
Surge igitur! Ituoi atti
cancella dalla memoria!
Vivi al momento i fatti
e ricomincia in gloria!

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 13/11/2015 16:54
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua bellissima!
  • Anonimo il 18/08/2012 12:19
    ... sartre insegna
    in questo senso,
    ottima...

2 commenti:

  • Anonimo il 08/11/2011 01:06
    Panta rei. tutto scorre, perciò sta a noi cambiare gli eventi, cambiare il destino, vivere ogni giorno, mi si perdoni la citazione, come se fosse l'ultimo. e lo faremmo.
    Se ne fossimo capaci.
  • Anonimo il 18/06/2011 03:31
    Guarda Luca, forse quando scrivesti questa poesia non ero ancora pronto a commentarla. Ora lo sono e ti posso dire che è di un'intensità, di una profondità, di una intuizione, davvero rara. Questa tua poesia dimostra quanto la gente, io in primis mi ci pongo, non è capace di comprendere gli scritti "alti". Questa è un'opera di altissimo valore concettuale, esistenziale e che comunque riesce anche a mantenersi su un piano non banale rispetto al costrutto stilistico. Complimenti, ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0