accedi   |   crea nuovo account

Adulta e bambina

Mia madre non esiste
da tanti anni.
Dal mio cuore,
non se ne e' mai andata.
Nei periodi di sconforto,
nonostante la giovinezza,
mi abbia abbandonata,
vorrei rifugiarmi fra le sue braccia.
Non e' mai successo.
Forse per questo,
l'ho tanto amata?
Ho elargito alle persone amate
abbracci che avrei voluto ricevere.
Ne ricordo uno con tanta nostalgia,
non da lei ricevuto.
forse non era sincero,
ma rivivrei per quell'istante.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/02/2014 15:10
    L'amore, cara Francesca, ha i limiti che gli imponiamo spesso per rigidità mentale o per eccessiva riservatezza. Basta però che qualcuno ami veramente.
    Un bel testo sincero.
    Grazie

15 commenti:

  • Grazia Denaro il 09/02/2012 22:30
    Mpoesia molto bella e toccante da cui si evince anche il tuo dolce carattere. poesia ben stilata, apprezzata.
  • Vincenzo Renda il 26/02/2011 14:33
    la abbracci ogni volta che il tuo pensiero è rivolto a lei...
  • nik montana il 18/01/2011 18:00
    molto bella... ricordi profondi e pieni di nostalgia... toccante... ciao
  • Don Pompeo Mongiello il 14/01/2011 15:40
    Io le stelle te le do, soprattutto quando non brillano ancora. Comunque sei brava davvero!
  • Giuseppe Amato il 03/01/2011 20:16
    "ma rivivrei per quell'istante" Cosa non farei per poter riavvolgere il tempo e riviverlo per riscriverlo, per donarti nuove azioni e riceverne di nuove!! Quando noi "maturi" ripensiamo alle nostre madri le sensazioni diventano tuono. Un brivido. Ciao
  • Anonimo il 02/01/2011 14:18
    Chi la madre e chi il padre! Questi genitori a volte sono strani, ma il tuo pensiero è tenero!
  • Giacomo Scimonelli il 31/12/2010 18:00
    versi che commuovono il lettore.. scritta col cuore... un cuore che sa parlare...
  • Nicola Lo Conte il 27/12/2010 17:27
    Capisco il tuo dolore...
    Inutile abbracciare chi però non è in quell'abbraccio!
  • Don Pompeo Mongiello il 19/12/2010 12:59
    La gente che soffre e a volte non sanno il perché, sono tanto vicini a questo Bambino Gesù, che sentono i battiti del suo cuore e potranno così gioire. Un dì tutti ci ritroviamo, e ci abbracciamo fraternamente. poesia apprezzata e molto stimata.
  • denny red. il 14/12/2010 01:30
  • Anonimo il 13/12/2010 17:28
    Poesia dolce e ricolma di dolore, ricordi amari, rimpianti... ci sono persone che pur amando profondamente non riescono ad esprimerlo e persone aride che elargiscono abbracci fatti di nulla.
    La tua mamma ti ha sicuramente abbracciato mille volte nel silenzio e nella riservatezza. Senti il desiderio dei suoi abbracci perchè nel tuo intimo sentire sai che lo ha fatto.
    Bellissima poesia Francesca! Sentita moltissimo!
  • ELISA DURANTE il 13/12/2010 08:12
    Ti abbraccio forte ma non riesco a commentare...
  • laura marchetti il 13/12/2010 08:03
    MERAVIGLIOSA... QUELL'ABBRACCIO CHE TI È MANCATO HA LASCIATO UN VUOTO, MA RIEMPILO CON LA TUA IMMENSA CAPACITA' DI AMARE E TRASMETTERE AMORE... NEL MIO PICCOLO TI SPEDISCO IL MIO, TI SONO ACCANTO
  • Giusy Lupi il 12/12/2010 18:42
    MIO DIO, FRANCESCA...
    LE LACRIME SCENDONO SUL MIO VISO.
    SENTITA MOLTO...
    PIACIUTA...
    UN BACIO. GIUSY
  • Aedo il 12/12/2010 18:31
    Un amore fortissimo, se è rimasto nel tuo cuore, nonostante lei sia scomparsa da tanti anni. Poesia commovente!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0