PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il dettaglio

È quel che spesso fa la differenza
tra ciò che è fine e ciò che è dozzinale
se non ti fermi solo all'apparenza
d'un primo sguardo un po' superficiale.

Se giusta attribuisci l'importanza
a quel che pensi sia un particolare
che invece è tutto pregno di sostanza,
ma che non tutti sanno poi apprezzare.

Sono i dettagli a dar la dimensione
di quanto la tua storia sia riuscita.
Ogni dettaglio merita attenzione
se pensi sia la storia della vita.

A ogni dettaglio presti la tua cura
nel modo che ti viene naturale.
Ogni dettaglio ti dà la misura
di quanto ciò che vivi è eccezionale.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 18/12/2013 19:56
    ottima metrica. il distico finale è quasi una massima di vita
  • Giuseppe ABBAMONTE il 20/12/2010 07:58
    Eppure Nicola c'è chi ritiene il dettaglio una noia.
    Quando si dice "elenco dettagliato" si pensa inevitabilmente ad una sfilza di termini riportati pedissequamente con precisione notarile, insomma, una "composizione" del tutto lontana da un'opera poetica.
    E quindi il dettaglio va inteso esattamente come lo intendi tu: come un qualcosa che ispiri la riflessione, come una sfida per chi voglia renderlo nel modo più realista possibile. Ed infine come una singolarità da apprezzare e che, solo apparentemente insignificante, possa rendere più piacevole un'opera o addirittura l'esistenza tutta.
    Un abbraccio
    Giuseppe
  • Nicola Saracino il 18/12/2010 22:07
    Il "dettagliante" non sa come e quando il suo cliente userà l'oggetto acquistato, e allora lo guarda, immagina, chiede. Il "grossista" invece sa già tutto, incassa molto e con noia. Ogni dettaglio è universale, anche quando è insignificante. Caro Giuseppe, nel grande quadro dell'esistenza il pittore indugia sul dettaglio per dare prova della sua tecnica, ma il "contorno" di quel dettaglio prende vita agli occhi di chi osserva il quadro, anche all'insaputa del pittore.
    Che la tua opera mi ispiri queste piccole considerazioni, è un dettaglio di cui ti ringrazio.
    Nicola
  • Giuseppe ABBAMONTE il 17/12/2010 07:37
    Grazie Giusy
    anche il tuo commento è un dettaglio importante. Uno di quelli che rende eccezionale il piacere di pubblicare su Poesieracconti.
    Grazie ancora
    Giuseppe
  • Giusy Lupi il 16/12/2010 12:41
    Buon giorno Giuseppe,
    ogni dettaglio ti dà la misura
    di quanto ciò che vivi è eccezionale.
    Molto bella, da un piccolo dettaglio viene fuori una poesia e un guardare che va al di sopra dell'apparenza.
    Piaciutissima, aggiungo 5 stelle.
    Ciao Giusy
  • Giuseppe ABBAMONTE il 16/12/2010 09:38
    Grazie dei complimenti Ugo.
    Per quel che attiene al contenuto della composizione, ciò che dici è assolutamente vero: un'inezia, una piccola cosa, inserita in un contesto più universale, può caratterizzarlo al punto da divenire essenziale e "fare la differenza".
    L'importante è prestarvi la giusta attenzione, sia da parte di chi la cosa la fa, sia di chi la osserva o la riceve.
    A rileggerci
    Giuseppe
  • Ugo Mastrogiovanni il 15/12/2010 20:31
    Ecco un poeta che mi ricorda tanto il Pascoli, come quest'ultimo, impernia la sua poesia sulla sensibilità delle piccole cose, sui particolari che lo circondano. Anche una minuzia è in grado di trasfigurare la realtà, anche un'inezia ha la sua giusta collocazione nel nostro chiuso universo e rallegra, soddisfa più di ogni cosa. Nel caso de "Il dettaglio", alla dialettica, composta e raziocinante, si aggiunge la rima, dote non comune, che amplia i concetti e l'armonia della poesia.
  • Giuseppe ABBAMONTE il 15/12/2010 18:58
    Grazie Anna Rita e Vincenzo
    una piccola parola di spiega. Recentemente, in occasione del mio compleanno, di cui non mi ero quasi neppure accorto, ho ricevuto un regalo dalla mia "compagna di vita".
    È solo un un dettaglio se inquadrato nella vastità di un'esistenza trascorsa insieme.
    Ma ho sentito fosse uno di quei dettagli che rendono una storia "eccezionale".
    Da qui la composizione che sono davvero contento sia stata apprezzata da due persone competenti come voi.
    A presto
    Giuseppe
  • Vincenzo Capitanucci il 15/12/2010 12:45
    Bellissima Giuseppe... piccoli dettagli che fanno la differenza.. rendono quel vivere eccezionale...
  • anna rita pincopallo il 15/12/2010 09:03
    bravo piaciutissima 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0