PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cuore del mare

Cerco
gli occhi del mare
sotto
le folte ciglia bianche
stuzzicate dal sole
Nel silenzio della sera
si ritirano
i gabbiani
senz'ali
volano
i pensieri
È cocciuto il mare
nel custodir segreti
ma lesto
a sciogliere le stelle
e a spalancare il petto alla sua luna
Sospira il mare
languido e sensuale
di notte la sua passione sale
erotico e carnale
lasciva l'ombra del mare
fino a toccar la terra
che bacia
e che allontana
ancor la luna ha in petto
ma torna
a lambire il lido
poi indietreggia
ritorna
fugge
preme
lascia
su
giù
ah...!
il mare!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • celeste felici il 20/05/2011 21:54
    Una donna che ama il mare e che descrive con toni magici.
  • Anonimo il 12/01/2011 03:51
    Strepitosa come il mare stesso e leggera come un gabbiano a volare vicino alle sue onde!
  • Anonimo il 15/12/2010 08:27
    Poesia che solo chi ama e conosce il mare può apprezzare. Io sono uno di quelli. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0