accedi   |   crea nuovo account

A Ketty

... apro gli occhi stordito
e seppur confuso
intravvedo il tuo volto;
allor mi quieto,
sorrido...
e inclinando la testa d'un lato
svanisco di nuovo nel nulla
portandoti con me.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Bruno Briasco il 06/06/2011 19:00
    era un momento del "dopo-tragedia" andato bene... Un abbraccio
  • Anna G. Mormina il 06/06/2011 18:58
    ... troppo bella e.. dolce!... complimenti!!!
  • Bruno Briasco il 18/05/2011 21:54
    zi zi... Ma sei proprio un... sto ridendo sotto i baffi.. Ciao carissimo e graxie del passaggio
  • Donato Delfin8 il 18/05/2011 21:25
    zi zi mi piaze molto dolce

    ps: ah bè poi è il nome della mia prima cagnetta
  • Anonimo il 18/12/2010 11:23
    Ma non dovevi... però a me piace di più
  • Bruno Briasco il 18/12/2010 10:53
    grazie Araba Risorta... accetto e correggo. Grazie ancora
  • Anonimo il 16/12/2010 18:17
    Bellissima
    L'unico neo stà nella chiusa che ha un suono pesante ed una ripetizione che svalorizza un brano scritto veramente bene.

    Io avrei finito con " portandoti con me "

    È solo un consiglio che sei chiaramente libero di accartocciare e buttare nel cestino.

    Un caro saluto.
  • ELISA DURANTE il 16/12/2010 11:25
    Sensazione di grande dolcezza. Piaciuta!