accedi   |   crea nuovo account

Ed è lì, pensiero

Lei si nasconde
fragile tra le nuvole.
Aspetta che il buio si mescoli alla luce.
Che la morte ritorni alla vita.

Ma aspetta...

afferra le labbra dico afferra
e alle tue accosta
ancora bella la forza
scelta respirazione velocità
nelle tue mani il mio destino
così dolce ritrovarsi
confondere i volti
un istante mai avrei osato
confidare, necessito pensiero
quanto costa la forma
e di seguito il silenzio.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 07/07/2011 13:18
    A volte confidarsi è bello, ma bisogna essere prudenti. L'amore passa troppo velocemente e spesso origina rancore. Ed il rancore oscura i sentimenti. Ne so qualcosa e parlo a ragion veduta!
  • lucia pulpo il 28/03/2011 19:18
    ... "Aspetta che il buio si mescoli alla luce..." miscela ben riuscita!
  • Giovanni Bart il 08/01/2011 11:10
    Bella questa musica che precipita nel silenzio finale, sospesa oltre il pensiero. Bella bella. Complimenti.

    G.
  • denny red. il 17/12/2010 03:18
    ma aspetta..
    nelle tue mani il mio destino
    .. necessito pensiero
    e di seguito il silenzio.
    Alessia, che bella!!
    scrivi poco, ma qundo scrivi...
    Ciaooo..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0