accedi   |   crea nuovo account

Neve

Bianca, discreta,
schiarisci la notte
e scendi lenta
al venir della quiete
presagita da un ciel incombente.

Appare il tuo manto
come una toga
render giustizia
all'ostile natura
e come una mamma
par che canti
una ninna nanna.

Neve che taci,
neve che giaci,
questa sera, al mio cuore
ti sei accostata
e un dolore hai mitigato
con il tuo candore.

Neve che taci,
neve che giaci,
come un sipario
chiudi uno scenario
e poni una pausa
su una vita che passa.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • eurofederico il 16/08/2014 20:08
    dolce e triste, come la neve... bella!
  • Anonimo il 01/06/2011 19:59
    Candida e silente
  • Sergio Fravolini il 27/02/2011 15:26
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • giovanna raisso il 18/12/2010 14:40
    neve silenziosa.. che domina e abbraccia la natura.. che consola.. e tutto nasconde..
    ho seguito le scelte di Ignazio che stimo.. ed ho trovato una bellissima poesia
    brava Wilma
  • Aedo il 17/12/2010 19:59
    Bella poesia, ricca di suggestive immagini!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0