accedi   |   crea nuovo account

Chiari di luna in petali di sole

Scorri nelle essenze
del mio essere

in fiume
di soavi parole

chiami la mia valle a monte

cristalli di luce
inseminati da chiari di luna

bagnano d'oro antichi roseti

seguendo il Tuo profumo
il mio corpo s'allunga in mani di stelle

in brezza di pura innocenza
s'espande l'universo

fonti in petali di Sole
scaldano il nostro Amore

cieli
vapori

racconti d'eterni splendori

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Dolce Sorriso il 20/12/2010 22:39
    stupendaaaaaaa... sei speciale Vince, anche se questo l'ho ripetutto un'infinità di volte.
  • Cinzia Gargiulo il 20/12/2010 19:17
    Ah bé Vincé vedo che mi sono moltiplicata...
    ... Ma non c'è due senza tre... Zì... Zì...
  • karen tognini il 20/12/2010 19:09
    cristalli di luce inseminati da chiari di luna

    bagnano d'oro antichi roseti
    seguendo il Tuo profumo
    il mio corpo s'allunga in mani di stelle...

    Vincenzo... I tuoi versi sono chiari di luna e luce di stelle...

    Meravigliosa...
    k

  • Cinzia Gargiulo il 20/12/2010 18:55
    Dolci parole al chiaro di luna!
    Bellissima Vincé!... Zì... zì...
  • Cinzia Gargiulo il 20/12/2010 18:54
    Dolci parole al chiaro di luna... Bellissima!... Zì... zì...
  • Don Pompeo Mongiello il 20/12/2010 18:31
    Bravo come al solito. Ma senza il buio la luce non ci sarebbe, e al contrario. Non c' è un si, senza un ma, non c' è il bello senza il brutto.
  • Anonimo il 20/12/2010 16:41
    Adoro la tua delicatezza... molto piaciuta
  • Anonimo il 20/12/2010 16:33
    cristalli diluce in un fiume di soavi parole..
    bravo cap..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0