accedi   |   crea nuovo account

è ancora possibile

Ci sono posti
dove fermarsi anche solo per qualche attimo
rende più ricco il cammino,
non dovremmo costruire altre case
che servano solo per nascondervi i gesti degli uomini
doniamo ed aspettiamo
e poi quel nuovo modo di fare l'amore
che non fa sentire nessuno profanato o derubato
ed anche interrogati non riusciamo a rispondere
il nostro sguardo stupito
coinvolge a tal punto l'interlocutore
che gli fa dimenticare il moto che lo ha spinto alla domanda
aspettiamo e doniamo
che forse è ancora possibile
che l'ultimo cambio d'abito non ci sorprenda distratti o sfiniti.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • matteo sagazio il 23/01/2011 21:32
    non esiste un aggettivo per descrivere quello che provo nel leggere questa poesia, quindi mi limiterò a scrivere... straordinaria
  • augusto villa il 21/12/2010 14:31
    Bella poesia... ancor prima di ottime riflessioni...
    Che comunque condivido.
    Ciao Giulianooo!!! --------
  • vincent corbo il 21/12/2010 10:36
    Concordo con il tuo modo di pensare e di fare poesia.
  • loretta margherita citarei il 21/12/2010 06:25
    ottime riflessioni, piaciuto molto quel modo nuovo di fare l'amore... auguri di un felice Natale
  • Anonimo il 20/12/2010 21:42
    bellissime... le tue riflessioni... ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0