PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Natale che vorrei

Spero che quando tu verrai, o Signore,
la mia Stanza stia in ordine e sia profumata,
ne morirei, se Tu provassi vergogna del luogo
Santo che m'hai affidato. Non ho la fede illuminata
che desti al vecchio Simeone, né la Sapienza del Re Salomone,
ho però fame e sete del Tuo Amore che tante volte
m'ha confortato. Perdonami se qualche volta
all'ultimo posto t'ho riposto, so che più che meritar
il Tuo Spirito, son degno de tuo castigo.
A Natale vorrei che la Tua delicata Grandezza,
scendesse nelle mie cavità e m'illuminasse
come torcia che mai si spegne.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • silvana capelli il 07/12/2014 13:42
    Mi unisco al tuo desiderio di perdono e di conforto, ma teniamo accesa quella torcia che si chiama " FEDE" BUON NATALE!
  • Anonimo il 25/08/2011 21:34
    come torcia che mai si spegne... meravigliosa... una bellissima preghiera che condivido un abbraccio fabio...
  • Dolce Sorriso il 22/12/2010 13:53
    mi aggreggo alla tua preghiera... dolcissimo Fabio
    che sia per te... per tutti un Natale di luce...
  • Anonimo il 21/12/2010 12:46
    Una bellissima preghiera ricca di sentimenti profondi e di umiltà, quella che, purtroppo, manca a tante persone il cui vuoto spero venga illuminato dalla luce del Natale. Ciao, Lib
  • Anonimo il 21/12/2010 08:39
    a te donna Madonna che partorirai il figlio chiedo di aprire le otturazioni del cuore
    perche tutti gli uomini possano sentire la melodia del vagito.. della vita che nasce
    ad illuminare tutte le cavita del mondo..
    Auguri Fabio
  • loretta margherita citarei il 21/12/2010 06:22
    bella introspezione, ti auguro un felicissimo Natale, nella luce del Signore, pace e bene, un abbraccio, un fraterno grosso bacio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0