accedi   |   crea nuovo account

Come fiume

Come fiume
spazzi certezze
insite in me.
Melodia ossessionante
il tuo pensiero.
Attimi rubati,
cercati con spasmo,
noi.
Momenti vissuti
con passione dirompente,
come fossero ultimi.
E come indefinita entità
navighiamo,
su verdi e inarrestabili acque,
della nostra esistenza.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • giuliano cimino il 27/12/2010 19:16
    Molto sensuale come l'acqua traspare del fiume ondeggia come due corpi in uno.. l'essenza della nostra esistenza
  • Xardac il 22/12/2010 12:47
    molto interessante! la vita è un fiume. Brava!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0