accedi   |   crea nuovo account

EVASIONE

Abbattete queste mura
abbattete queste mura bianche
da tempo mi soffocano e non mi danno pace.
Abbattete queste mura affinche' il vento mi sorregga
e possa guardare dall'alto la foresta verde e il deserto di fuoco.
Abbattete queste mura affinche' mi rispecchi nell'azzurro mare
e mi perda in questo viaggio infinito/./

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • MD L. il 20/04/2007 15:32
    Vi ho letto il grido disperato di un uomo che, circondato dal cemento, invoca la vista della natura che non vede più.
    Molto buona
  • Riccardo Brumana il 13/04/2007 17:24
    toglie il fiato. molto bravo
  • Luigi Lucantoni il 12/04/2007 21:51
    leopardiana ma originale
  • mariella mulas il 12/04/2007 15:58
    Veramente istintiva e magnifica!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0