PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solo io e te

Oggi ho fatto un sogno bellissimo,
un po' strano, però era fighissimo!
C'eravamo io e tu,
in un'isola sperduta nell'immensità dell'oceano blu,
la morbida erba ci faceva da letto,
l'azzurro cielo era il nostro tetto,
gli alberi ci ombreggiavano,
i venti delicatamente ci toccavano,
il sole ci riscaldava,
la realtà ci scappava,
la fantasia ci avvolgeva, ci abbracciava, ci coccolava..
Tu mi guardavi negli occhi,
mi passavi la mano fra i capelli, poi sulle guancia
e alla fine mi stringevi al tuo petto,
io mi sentivo in un posto dove non ci sono mai stata prima,
dove il mondo è sconosciuto,
la felicità è sacra
e l'amore regna supremo,
sentivo il mio cuore
che si riempiva di felicità
a tal punto da esplodersi..
Ormai ero certa che fosse realtà,
ma proprio sul punto più bello ho dovuto affrontare l'amara verità:
mi trovavo sul mio letto,
nella mia buia stanza,
da sola, non c'era nessuno,
solo allora mi resi conto che era tutto un sogno,
ma spero tanto che un giorno si avveri..

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 22/12/2010 22:01
    beh... allora auguri!
    che s'avveri presto il sogno...
    che sei giovane e carina... e dunque... perchè no?
  • Giusy Lupi il 22/12/2010 18:13
    BELLISSIMA MOLTO SENTITA PAROLA... PER PAROLA...
    LA METTO TRA I MIEI PREFERITI E LA CONDIVIDO...
    COMPLIMENTI
    TI AUGURO UN SERENO NATALE.
    CIAO GIUSY

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0