PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Domani di tanti anni fa

Le costellazioni si inchinano,
gli angeli sembrano autobus,
sembrano treni,
pieni di pendolari possibili.
Domani di tanti anni fa,
è l' inizio della luce
l' inizio di vita,
l' inizio di paura per i nobili
l' inizio di vergogna per i superbi,
l' inizio di perdono
per chi non vuol morire.
Domani di tanti anni fa,
ci riporta ad essere più buoni,
speriamo che duri.
Domani di tanti anni fa,
lo chiamiamo il maestoso Natale
dove un Piccolo nacque e ci fece nascere.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ELISA DURANTE il 22/01/2011 17:21
    È bellissima e... senza tempo. Complimenti!
  • Dolce Sorriso il 28/12/2010 22:05
    mi piace, bravo Antonio... buon anno!
  • antonio pascarella il 28/12/2010 21:19
    questa poesia è stata scritta il 24 Dicembre

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0