accedi   |   crea nuovo account

Stella cadente

'na stella
in Betlemme
caduta
est,
d'incanto un bambino
sorride,
da li occhi
color mare
e dal giulivo
sorriso,
già
er monno
con par dita
benedice,
mentre a lui
prostrati sono
contadini e signori,
questo momento
dimenticar
non si puote,
pur se di secoli
impolverati
ed inesorabili,
tanti ne son passati.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • ELISA DURANTE il 02/01/2011 19:04
    No, non si puote dimenticare!
  • Vincenzo Capitanucci il 01/01/2011 13:59
    nel sorriso di un bambino... l'eterno divino..

    Buon 2011 Don..
  • Anonimo il 31/12/2010 23:38
  • Giacomo Scimonelli il 31/12/2010 18:13
  • laura marchetti il 31/12/2010 17:28
    la luce di una stella può illuminare l'universo... splendente DON
  • claudia pinheiro montenegro il 31/12/2010 15:46
    Ciao Don Pompeo,

    che è pf 2011????

    Parla con Gesù, Lui è specialista in concedere desideri di Suo cuore.
    Anche coccolarci.

    un bacio
    ciao
  • tania rybak il 31/12/2010 15:38
    più che una stella cadente,è una stella vivente---riccordiamo il giorno del compleanno di Gesù e ci scordiamo spesso di fvarci un regalo... il cuore puro e generoso... che Dio ti benedica Don... un affetuoso abbraccio e felice 2011
  • Elisabetta Fabrini il 31/12/2010 14:32
    Ma come sarai bravo!!!
    augurissimi.. Ely
  • claudia pinheiro montenegro il 30/12/2010 23:36
    Carissimo,

    Gesù benedica te.
    ti abbraccio,
    claudia
  • Nicola Lo Conte il 30/12/2010 18:37
    questo momento
    dimenticar
    non si puote,
    pur se di secoli
    impolverati
    ed inesorabili,
    tanti ne son passati...
    Proprio così...
    Tantissimi Auguri...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0