accedi   |   crea nuovo account

I Giovincelli di oggi

I giovincelli di oggi
quelli nati proprio al giorno d'oggi
si possono descrivere attraverso un impasto
che col tempo diventerà sempre più nefasto
se non capiranno
che centrifugare la mente fa male tutto l'anno.
Li vedi all'aria aperta
e di un tuo sguardo stanno all'erta
giusto un pretesto
per squadrarti presto.
Inseguono miti inimitabili
e con tutta franchezza sono poco abili
perché essere se stessi è altra cosa
altro che bocca di rosa.
Surfando sulle tecnologie
cavalcano sulle stesse ideologie
e non si accorgono di cadere
quando chi li osserva vorrebbe dargli un calcio nel sedere.
Personalità introverse
menti perverse
poi li senti parlare
e i capelli fanno accapponare.
Tutto quello che ci circonda, influenza
e loro non possono starne senza
di quello sono invaghiti
e non importano le liti.
La speranza è ultima a morire
prima o poi la fantascienza dovrà pur perire
ma di questo passo
l'unica cosa che rimane è il collasso.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ELISA DURANTE il 22/01/2011 19:51
    A me fanno tenerezza, quante ne devono passare ancora... Crescere è una fatica, perciò a volte si fa gli spacconi o i gradassi o le donne vissute anche se si è solo ragazzini/e!
  • laura marchetti il 30/12/2010 09:33
    SONO I FIGLI DEI TEMPI... COME LO SIAMO STATI NOI...
  • Giacomo Scimonelli il 29/12/2010 15:27
    scritta bene... condivido il tuo pensiero...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0