username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tu

Chiudo gli occhi
strizzandoli forte,
come quando da bambina
desideravo realizzati tutti
i sogni miei.
L'incanto di un momento,
la tua voce mi sveglia
dal torpore invernale,
calda come un legno
che arde nel camino la sua fiamma,
così vicino a me da poterti toccare
bruciandomi le dita.
Sento il tuo profumo,
il profumo della pelle
il richiamo dell'amore,
del passato travestito da viandante,
che bussa, che sbraita
parole sconnesse,
blasfeme ironie.
L'emozione rende ciechi e sordi,
paralizza le gambe,
ci isola dalla realtà
avvolgendoci in un bozzolo.
Tu ed io sopra una nuvola
immersi tra la gente
che non ha volto nè nome.
La luce fioca diventa una stella
tutto ora è più chiaro
le tue labbra sulla mia pelle,
il fremito di un corpo
che trattiene i sensi
che libera pensieri
urlando il mio nome.
Solo un istante
poi te ne vai,
la solitudine ritorna padrona di me
nell'illusione di un immagine sbiadita
che segue le orme della vita.
Incastri di pensieri, turbini, emozioni
tutto questo eri tu per me...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Sergio Fravolini il 26/03/2011 16:44
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Cinzia Gargiulo il 06/01/2011 00:06
    Versi intensi e pieni della tua dolcezza avvolti da una punta di malinconia.
    Bravissima!...
  • ELISA DURANTE il 02/01/2011 19:29
    Ricchissima di emozioni forti e intime. Splendida!
  • Anonimo il 30/12/2010 18:20
    molto bella, buon Anno Anna ciao Salva.
  • Giacomo Scimonelli il 30/12/2010 07:48
    senza parole... stupenda
  • Anonimo il 29/12/2010 22:55
    Rivivere le emozioni è una specialità per te. Bellissima Anna, molto ma molto bella.
  • Attanasio D'Agostino il 29/12/2010 21:19
    nostalgicamente profonda...
    è veramente bella
    un caro saluto e Buon Anno
    Tanà.

    p. s.
    grazie dei tuoi passaggi un abbraccio
  • Don Pompeo Mongiello il 29/12/2010 21:18
    Nella sua nostalgia e sensibilità intravedo la penna di una vera poetessa.
  • Elisabetta Fabrini il 29/12/2010 19:15
    Nostalgica ma splendida!!
    bravissima Anna!
    ciao Ely
  • Anonimo il 29/12/2010 15:00
    Bella ed intensa complimenti
  • Salvatore Ferranti il 29/12/2010 14:36
    una poesia davvero molto bella... un milione di complimenti
  • Fabio Mancini il 29/12/2010 14:16
    Così vera... così nostalgica... Un tenero abbraccio, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0