accedi   |   crea nuovo account

Frammenti

Lacrime congelate in uno sguardo vuoto,
occhi ciechi alle immagini del mondo a me noto,
Afrodite mi attornia e mi nega la mano:
sono un freddo alieno che scruta l'orizzonte lontano.

La parola d'uno sconosciuto risuona inutil paterna melodia,
un fugace cenno dal gentil sesso e barattarne la cortesia,
ma poi, come un ombra nel buio, tra la folla dileguarsi,
e lenta la mente si scinde dal corpo e il suo vivo decomporsi.

Ai forti e agli arroganti riserbar solo indifferenza e disprezzo,
interesse per chi è debole, sconosciuto o privato d'ogni vezzo;
attrazione da lande desolate ove dispiegar le ali,
più che dalla specie che anni fa mi diede i natali.

Convivere con un ospite invisibile ed indesiderato,
chiedendosi se il suo soggiorno sarà mai terminato,
e quindi, dei trentadue denti su ogni bocca nell'universo intero,
accorgersi che quello inciso sul collo è l'unico mio sorriso vero.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Alessandro Coppola il 27/06/2011 02:38
    thanks
    ho appena pubblicato un'altra poesia..
  • Anonimo il 21/05/2011 13:27
    a forti e agli arroganti riserbar solo indifferenza e disprezzo, interesse per chi è debole... belle queste parole... intensa la poesia complimenti
  • Anonimo il 16/04/2011 09:30
    La lettura è spesso frettolosa e non implica che si lasci un commento. Mi piace soffermarmi quando incontro un testo che oltre alla struttura evidenzia un valido contenuto, un messaggio di amicizia e di amore quale quello presente nei versi tuoi.
    Un apprezzamento.
    A.
  • cristiana melis il 16/04/2011 08:19
    trovo stranissimo che questa poesia dalla data di pubblicazione non abbia un commento... 80 letture, con la mia 81 e nessun commento... .. boh! favolosa... bravissimo, mi hai anche ricordato un po' lo stile delle ultime canzoni di Jovanotti per alcune cose... ottimo lavoro, quando ne pubblichi ancora? Bravo bravissimo!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0