username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Presto o tardi giallo

Penso alla luce
di questa candela
nel buio di una stanza
lei brilla
senza rumore
arde di pensieri
sputa
fumo e calore
profumato.

Dei dettagli levigati
la matita riesce a renderli
migliori
e delicati allo
stesso tempo
nonostante l'intemperia agisca
sulla realtà.

Il tempo così agirà
anche su quei fogli
che ora son bianchi
presto o tardi gialli.

E fuori la pioggia rinfresca tutto
come il freddo pungente
sulla mia faccia
non delicata
ma levigata
da tante emozioni
e rughe che importa
vale la pena sorridere
per ogni fiore su questo terrazzo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giuseppe Tiloca il 31/12/2010 16:15
    Grazie ragazzi
  • Nicola Lo Conte il 31/12/2010 12:08
    "vale la pena sorridere
    per ogni fiore su questo terrazzo."
    Proprio così... hai colto l'essenza...
  • laura marchetti il 30/12/2010 08:45
    bellissimo invito alla speranza... versi che catturano
  • Dario Truden il 29/12/2010 21:10
    Vale la pena sorridere per ogni fiore su questo terrazzo. Vale la pena di sorridere sempre. Bravo Giuseppe.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0